#23 I SOGNI SONO GIOVANI

Cam_okUn eccellente percorso universitario alle spalle ed un promettente futuro davanti a sé. È la storia del giovane Cam, un semplice ragazzo di campagna che, grazie alla sua determinazione, ha conquistato una posizione di rilievo all’interno delle istituzioni locali del comune di An Lac, nel Vietnam settentrionale.A soli 24 anni Cam può essere definito un perfetto uomo in carriera. Arriva all’appuntamento puntale portando una valigetta 24 ore alla mano, due assistenti lo accompagnano. Mi viene incontro, “molto lieto”, dice. Mi dà del Lei e penso “com’è professionale, eppure abbiamo la stessa età”. Subito si presenta: “mi chiamo Ha Van Cam e da sei mesi sono il Vicepresidente del Comitato popolare del Comune di An Lac, distretto di Son Dong, Provincia di Bac Giang. Inoltre sono il Presidente del Consiglio direttivo per il progetto ecoturismo, sempre nel Comune di An Lac”. È fiero della posizione che ha conquistato, glielo si legge dagli occhi mentre mi parla del suo lavoro.In pochi mesi la sua vita è letteralmente cambiata, grazie ad un programma del Governo finalizzato alla ricerca di nuovi volti cui affidare cariche istituzionali. Dopo essersi laureato in Scienze forestali e agrarie all’Università della provincia di Thai Nguyen, a circa 70 km da An Lac, Cam ha svolto qualche lavoro occasionale per mantenersi; ha poi partecipato ad un progetto del governo per individuare ed assumere giovani vicepresidenti di diversi Comuni. È stato selezionato tra tanti altri candidati, ha seguito la formazione e alla fine è diventato Vicepresidente del Comune di An Lac. È una posizione ambita da molti, la sua, poiché lavora a stretto contatto con la più alta autorità del comune, il Presidente, l’equivalente del nostro Sindaco. “Dal momento che sono il Vicepresidente del Comune di An Lac il mio principale impegno è occuparmi del Comune, pensare al suo sviluppo. Abbiamo il supporto della Provincia e del Distretto, ci impegniamo per portare a termine i progetti con l’aiuto delle persone che risiedono ad An Lac. Cerchiamo di trovare un impiego a chi non ce l’ha e supervisioniamo il tutto”.

Da quando si è trasferito qui, la vita di Cam è cambiata radicalmente: nuovo comune, nuovo lavoro, nuova casa e nuovi amici. “La mia vita è sicuramente migliorata, ho delle responsabilità e mi sento sicuro di me stesso e delle mie capacità”.
P1040265

Cam è molto motivato e parla con entusiasmo del suo Comune adottivo: “An Lac è un Comune molto bello da visitare. La foresta di Khe Ro copre l’intera area del Comune e si estende per più di 7000 ettari. Inoltre si può godere di paesaggi bellissimi, è il posto ideale per chi vuole fare un’esperienza di ecoturismo”. Proprio in quest’area, infatti, è stata realizzata una proposta ecoturistica, rivolta alla valorizzazione della foresta e delle sue risorse, nonché del patrimonio culturale dei suoi abitanti. Cam è coinvolto anche in questo progetto, ricoprendo il ruolo di Presidente del Consiglio direttivo: “Dal 2010 GTV ha iniziato questo progetto  istituendo diversi gruppi per fornire ai turisti i servizi necessari organizzando anche corsi di formazione. Dal 2012 abbiamo invece cominciato ad accogliere i turisti ed è una bella esperienza per noi. Abbiamo avuto molti incontri in cui abbiamo discusso su com’è andata. Ne abbiamo parlato anche con GTV, ci siamo scambiati molte idee. Vogliamo sviluppare un turismo di comunità proprio perché vogliamo che le persone del posto, gli abitanti di An Lac, siano coinvolti nel progetto e che gli effetti dell’attività turistica vadano a loro beneficio”. Prima di tutto il progetto vuole portare un numero sempre maggiore di persone a visitare la foresta, che è una riserva naturale. La venuta dei turisti a Khe Ro è finalizzata a fornire alla popolazione locale un’altra fonte di reddito oltre all’agricoltura. E continua: “Inoltre il progetto sottolinea l’importanza della cultura e della conoscenza delle proprie tradizioni, è un modo per preservarla. Un altro effetto positivo è che le persone stanno imparando a rispettare la natura, a valorizzarla, non solo a sfruttarla. Spero che in futuro Khe Ro possa diventare una meta gettonata dai turisti e, di conseguenza, che le condizioni della popolazione locale possano migliorare notevolmente”.

Ha la testa piena di sogni, Cam; ma allo stesso tempo i suoi piedi sono ben piantati a terra e i suoi discorsi molto concreti. Ama fare progetti ed alcuni li ha già realizzati. Altri appena abbozzati. “Quali?”, chiedo incuriosita. “Beh, non sono ancora sposato. Per ora voglio focalizzarmi sulla mia carriera, ma tra 2 o 3 anni al massimo spero di trovare la donna giusta per me!”

di Anna Brian

CONTESTO
Nel distretto di Son Dong l’economia è prevalentemente di sussitenza. La principale ricchezza del luogo è costituita dalla Riserva Naturale di Ta Yen Tu, della quale fa parte la foresta di Khe Ro. La povertà della popolazione spesso porta gli abitanti delle aree circostanti a recarsi nella foresta per raccogliere risorse forestali che possano permettere o facilitare il proprio sostentamento.
Nel corso degli anni questo fenomeno ha provocato una diminuzione generalizzata della quantità di risorse faunistiche e floristiche presenti nella foresta che, oltre ad essere un problema per l’ambiente e la biodiversità, rappresenta una minaccia per le famiglie che vivono di tali risorse. Il problema quindi potrebbe essere arginato dall’offerta di fonti di reddito alternative.
PROGETTO
Il progetto di ecoturismo prevede la realizzazione di un circuito turistico eco-responsabile e sostenibile, attraverso la creazione di strutture (homestay) di ricettività turistica di base; l’organizzazione di tour guiding; l’inserimento di momenti di animazione e intrattenimento curati da gruppi folkloristici; l’accompagnamento all’avvio di attività generatrici di reddito legate alla produzione di oggetti artigianali; la pianificazione di percorsi di sensibilizzazione riguardo alle condizioni igienico-sanitarie della comunità e attraverso la promozione della foresta vergine di Khe Ro e del prodotto turistico.
Per saperne di più visita il nostro sito: www.gtvonline.org
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...